Categoria: Taccuino

Esperienza d'Arte, Cultura e Storia

Fontana di Trevi

Amo passeggiare senza meta, assorta nelle sensazioni e riflessioni che questa città offre. Arrivo a Fontana di Trevi… Chiudo gli occhi e mi lascio condurre dalla voce dell’acqua che scorre. Quando li riapro, Oceano, dio di tutte le acque, sembra uscire dalla facciata del suo palazzo reale. Talete non disse “L’archè, il principio che ha…
Leggi tutto

Aventino

Lasciando il Circo Massimo e salendo lungo il Clivo dei Publicii, la confusione lascia spazio alla quiete. Si sale sul colle Aventino, elegante, nascosto, silenzioso e pieno di storia. Prevalgono i rumori della natura, c’è una serenità che fa godere pienamente di ciò che vedono gli occhi. La quiete è surreale, quasi ci fosse un’energia…
Leggi tutto

La mia città

La città contiene il suo passato, i molteplici “strati” del passato… ti parla attraverso i suoi segni, i suoi simboli e le sue lingue che hanno imparato a convivere fondendosi assieme. La Città parla tra passato, presente e futuro senza il nostro controllo. Visiti la città qui ed ora ma Lei, nello stesso tempo, ti…
Leggi tutto

Musei Capitolini

Amici e amiche… avete per caso bisogno di un po’ di relax? Lontano dal solito tran-tran… o erano i tram? “19, via dei Gerani… o è il 51”? Lontano dalle routine che ci affliggono? Abbiamo noi la soluzione! Noo… non penserete ad un week-end fuori porta? No, neanche ad una settimana in un centro benessere.…
Leggi tutto

Piazza Navona

Le storie d’Amore più belle… Quelle che ci si ritrova a vivere “immersi” nei quattro fiumi. Ad ogni momento, giornata, attimo che fugge via, tra la folla. C’è il caos in sottofondo, di scatti… risate… musica alta e di ogni tipo. Da ogni angolo. Quasi che ad ogni “continente” ti ritrovi in un’atmosfera lontana, che…
Leggi tutto

Campidoglio

In questa stupenda città davvero non ci si annoia mai… ormai immersa nel caos, ma piena di meraviglie, piccoli particolari… maestosità. La fanno respirare, la rendono Eterna. Guardatela Sempre con gli occhi dell’AmoR… Andate al Campidoglio qualche minuto prima delle ore 11:00, nella salita al colle, lungo la scalinata, si comincia a respirare la grandezza…
Leggi tutto

Mausoleo di Augusto

«Un amico l’altro giorno mi ha portato in un posto sorprendente: l’Augusteo. Ottaviano Augusto l’ha costruito per seppellirvi i suoi resti; quando sono arrivati i barbari lo hanno distrutto come tutto il resto. Il grande Augusto, il primo vero grande imperatore di Roma, come poteva immaginare che Roma, che per lui era il mondo intero,…
Leggi tutto

Arco di Costantino

Correva l’ormai lontano sec. IV d.C… l’anno in cui l’Imperatore Diocleziano affrontò un problema fortemente destabilizzante per l’Impero Romano: le regole di successione. Nell’Impero non c’erano regole chiare su chi dovesse fare l’Imperatore, l’unica regola è che Questo venisse nominato dal Senato. Diocleziano decide di dividere l’Impero tra più colleghi, introducendo un sistema di governo…
Leggi tutto